L'OSSERVATORIO DELLO SPETTACOLO

27/12/2018

L’Articolo 5 – Osservatorio dello Spettacolo della Legge n. 163 del 30 aprile 1985 “Nuova disciplina degli interventi dello Stato a favore dello Spettacolo” istituisce l’Osservatorio dello Spettacolo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo con l’obiettivo di fornire al legislatore uno strumento di monitoraggio sul settore dello spettacolo. 
In particolare, ai sensi del combinato disposto dell’articolo 5 della legge 30 aprile 1985, n. 163 e dell’articolo 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 novembre 2007, n. 233 l'Osservatorio dello Spettacolo è istituito con i seguenti compiti:

  • raccogliere ed aggiornare tutti i dati e le notizie relativi all'andamento dello spettacolo, nelle sue diverse forme, in Italia e all'estero
  • acquisire tutti gli elementi di conoscenza sulla spesa annua complessiva in Italia, regioni e enti locali inclusi, e all'estero, destinata al sostegno e alla incentivazione dello spettacolo
  • elaborare i documenti di raccolta e analisi di tali dati e notizie, che consentano di individuare le linee di tendenza dello spettacolo nel suo complesso e dei singoli settori di esso sui mercati nazionali e internazionali.

L’Osservatorio, predispone, sulla base degli indirizzi impartiti dal Direttore Generale per lo spettacolo dal vivo, la relazione annuale al Parlamento che, ai sensi dell’articolo 6 della legge n. 163/1985, il Ministro per i beni e le attività culturali è tenuto a presentare sulla utilizzazione del Fondo unico per lo spettacolo.

Presso l’Osservatorio dello Spettacolo è attivo un centro di documentazione (che consta di 1.150 tra libri e documenti) ove sono presenti materiale librario e documentazione in materia di spettacolo, ricerche e studi elaborati dai Consulenti del Ministro, tutte le relazioni annuali sull’utilizzazione del Fondo Unico per lo Spettacolo (FUS) dal 1985 ad oggi.

L'Osservatorio gestisce, inoltre, in collaborazione con la SIAE, il progetto “PanoramaSpettacolo” con l’intento di fornire un'informazione statistica programmata per il settore culturale.
L’obiettivo primario è quello di rispondere, con nuovi strumenti, alla crescente domanda di informazione e di valutazione, inerente al settore dello spettacolo, registrata sia nella cittadinanza che nella Amministrazione. La procedura di georeferenziazione dei dati e l’utilizzo di strumenti di tipo GIS (Geographic Information System) permettono la localizzazione su mappa dei luoghi di spettacolo e di intrattenimento operativi in Italia. 
È così possibile valutare l’offerta e la domanda di spettacolo nei diversi ambiti territoriali (nazionale, regionale, provinciale, comunale e sub-comunale). 
La possibilità di disporre di informazione statistica, alla scala territoriale appropriata, è di fondamentale importanza per le istituzioni, le regioni e le autonomie locali nella definizione di politiche di intervento capaci di determinare uno sviluppo del settore, e consente agli operatori economici di comprendere il contesto in cui si trovano a operare e ai privati cittadini di conoscere l’offerta culturale e di intrattenimento nell’ambiente di riferimento.
Il Circolo di Qualità “Istruzione, formazione, cultura e attività ricreativa”, istituito presso l’ISTAT al fine di predisporre il Programma Statistico Nazionale, ha espresso parere favorevole in merito all’inserimento, come studio progettuale, del progetto “PanoramaSpettacolo” nel Programma Statistico Nazionale 2017-2019.

PANORAMASPETTACOLO 2018 : Lo spettacolo concertistico: una analisi territoriale
PANORAMASPETTACOLO 2017 : Lo spettacolo cinematografico: una analisi territoriale
PANORAMASPETTACOLO 2016 : Lo spettacolo teatrale di prosa: una analisi territoriale

L’Osservatorio dello Spettacolo opera presso la Direzione Generale Cinema (Servizio I - Organizzazione e funzionamento - Osservatorio dello Spettacolo).

Responsabile scientifico
Dott. Fabio Ferrazza 
Tel.: 06.6723.3297 E-mail: fabio.ferrazza@beniculturali.it

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime novità e gli aggiornamenti.

Copyright 2017 © Scenico.it by Baste Srls - Tutti i diritti riservati - P.IVA IT 01227810320 - Termini e condizioni
Foto per gentile concessione di Pietro Stilli e Serena Del Soldato

Friuli Innovazione, via Jacopo Linussio 51, 33100 Udine.

Menu
×

Back to top